Crescita Personale: a cosa può portare e perché in questo periodo storico è di fondamentale importanza

Nel mio blog faccio spesso riferimento alla crescita personale e ai libri che mi hanno aiutato ad accedere a contenuti e ad informazioni importanti e sono perciò stati fondamentali per la mia crescita personale sotto vari punti di vista. Siamo in un periodo storico pieno di cambiamenti in corso, tuttavia le persone tendono a voler restare nel vecchio per paura di affrontare e conoscere il nuovo, che scalpita ormai da tempo per venir fuori e portare grossi cambiamenti sia sul modo di vivere e di rapportarci agli altri, sia sull’ambito lavorativo. Il posto fisso sta sparendo eppure lo cerchiamo ancora con ansia, alcune lauree stanno diventando pressoché inutili, poiché in questa continua evoluzione alcune figure lavorative non vengono più ricercate dalle aziende.

Oggi si prediligono le innate capacità delle persone, vale a dire che se sei bravo in qualcosa troverai un azienda che opera in quel campo e che vorrà assumerti, ma per capire meglio questi concetti è bene puntare sulla propria crescita personale, altrimenti il rischio è quello di trovarsi impreparati di fronte ai cambiamenti in corso e non capire che strada sia meglio prendere.

Ci hanno insegnato che la cosa migliore è farci assumere a tempo indeterminato da un azienda, ma non ci hanno insegnato cosa fare se l’azienda va in banca rotta ed è costretta a chiudere, non ci hanno nemmeno insegnato che possiamo approfondire i nostri interessi e le nostre passioni, decidendo poi di crearci un lavoro grazie alle nostre capacità, magari creando video o corsi online oppure dal vivo. Ebbene sì internet sta prendendo sempre più piede, ma restano comunque molti lavori nel mondo fisico da svolgere con passione e che saranno molto utili nel nuovo mondo che si sta venendo a creare. Ovviamente la crescita personale si estende a tutti gli ambiti della nostra vita.

 I cambiamenti possono disorientare e portare a situazioni di stallo, ma se si punta verso la crescita personale, i cambiamenti che verranno non spaventeranno più così tanti ma anzi si avranno a disposizione nuovi strumenti per poter sviluppare nuove competenze e aprirsi al nuovo cambiamento, alla nuova epoca.

La crescita personale è fondamentale perché quanto tu cambi, anche il tuo mondo esterno cambia, in seguito a un tuo cambiamento interiore sarai portato a compiere scelte diverse, a conoscere nuove persone, ad accogliere altre opportunità che prima non riuscivi neanche a intravedere. Quanti cresci come persona si aprono nuove porte dinnanzi a te, la tua situazione economica, sentimentale e i tuoi rapporti personali, vengono di conseguenza rivoluzionati.

Devi essere pronto a lavorare su quegli aspetti di te che non ti permettono di avanzare, a sciogliere le tue credenze limitanti, a superare i tuoi limiti, ad affrontare le tue paure e a cambiare l’immagine che fino ad ora hai sempre avuto di te.

La società e la famiglia non ci hanno purtroppo mai detto che in un momento in cui non sappiamo veramente cosa fare dobbiamo trovare le risposte dentro di noi, dobbiamo imparare ad ascoltarci, lo so non è così semplice, ecco perché ho deciso di aprire il mio blog sulla crescita personale, per fornire un aiuto alle tante persone che in questo momento si trovano smarrite.

Ovviamente poi il risultato dipenderà da te, ma mi sono sentita di condividere le informazioni che maggiormente mi sono state utili e che spero con tutto il cuore opereranno in te una crescita personale non indifferente e ti faranno prendere le giuste decisioni per migliorare la tua vita.

Come ho già detto prima, quando operiamo dei cambiamenti in noi stessi, nel profondo, cambia anche il nostro mondo esterno, poiché esso è in un riflesso di quello interiore. La gente è convinta che non ci sia modo di poter cambiare la propria vita, che se abbiamo fatto per anni la stessa vita, e magari con pochi soldi in tasca, con affetti instabili e pieni di ansie e paranoie, sarà così anche il nostro futuro perché evidentemente deve andare in questo modo. Niente di più sbagliato. Quando si sceglie la strada della crescita personale, tutto intorno a noi inizia a cambiare e a prendere una nuova forma, non è assolutamente vero che una persona debba restare a vita con le sue debolezze e il suo modo di fare, se vuole può cambiare, ma deve appunto volerlo veramente e utilizzare gli strumenti giusti.

Bisogna però dire che cambiare non è così facile come si possa pensare, di fatti le nostre credenze e i nostri blocchi interni, sono ben radicati nel subconscio, in seguito a episodi che solitamente abbiamo immagazzinato da piccoli, per questo ci vuole un duro lavoro per poterli sciogliere e sostituirli con concetti decisamente più utili e proficui. Uno strumento molto utile è la preghiera, ne parlo infatti in uno dei miei articoli, ma ve ne sono molti altri, è necessario però essere pronti a cambiare le proprie convinzioni.

Posso dire che grazie ai libri che ho letto e grazie al fatto che ho messo in atto le informazioni e i consigli che vi sono contenuti ho potuto aprire in me un nuovo varco, vecchie convinzioni e limitazioni sono andati a sgretolarsi per far spazio a nuove idee, nuovi modi di vivere e rapportarmi col prossimo. Ho imparato a guardare con occhi nuovi tutto quanto, dal mio rapporto col denaro al rapporto con colleghi ed amici, ma soprattutto ho imparato che sono io che creo la mia realtà giorno dopo giorno e che quando io stessa cambio, l’esterno non può fare altro che seguirmi, voler cambiare partendo dall’esterno, è come voler pettinare la propria immagine allo specchio. Vi scrivo queste parole affinché troviate in voi il coraggio di percorrere nuove strade, di nutrirvi di nuove informazioni, di abbandonare i vecchi schemi che non vi hanno portato da nessuna parte e soprattutto di puntare a una forte, decisa e irremovibile crescita personale.

Leave a Reply